Finora ci avete visitato in 51382.

Meteo

Altri partner

Portici, primo passo verso i quarti.

10/03/2009

I.T.A. Impianti Portici – Uisp Pozzuoli 3-0

 

Portici: Cino, Fascio, Ferrentino, Iavarone, Orciani, Valenzano. All. Vallefuoco

 

Uisp Pozzuoli: Casaletti, Conte, De Luca, De Pasquale, Falanga, Palmeser, Russo, Viciantini. All. Tella.

 

Arbitro: Brasiello Vincenzo di Napoli.

 

Note: parziali di gioco 25-20, 25-20, 25-21. Durata set 15’, 19’, 16’ tot. 50min.

 

PORTICI – Partita nervosa, caratterizzata da parecchi errori, alla fine ne viene fuori un 3-0 abbastanza netto per i padroni di casa, che fanno un passo avanti verso il passaggio del turno.

L’assenza di Liberti costringe Vallefuoco a rimescolare ancora le carte: Valenzano e Iavarone in diagonale, con Orciani e Fascio in banda e i soliti Ferrentino e Cino in posto 3. Dall’altra parte della rete, mister Tella, orfano di uno dei due centrali titolari, parte con Conte e capitan Russo in posto 4, De Luca e Palmeser centrali, Viciantini in cabina di regia e Casaletti fuori mano.

Primo set all’insegna della tensione, l’emozione gioca un brutto scherzo in particolar modo agli ospiti che stentano a trovare il ritmo gara. Il punto a punto iniziale viene interrotto a metà parziale da un buon turno al servizio di Orciani, in rigiocata Valenzano punta tutto su Cino che si fa trovare pronto e mette a terra il possibile buono per il primo break dei padroni di casa (20-16). Tella ci parla su, e gli ospiti ritrovano per un po’ il bandolo della matassa aggrappandosi ai muri e alla battuta di De Luca. Il set è ormai compromesso e i padroni di casa chiudono 25-20.

L’avvio del secondo parziale di gioco mostra subito un Portici disinvolto che sembra avere ormai in mano il pallino di gioco. I puteolani subiscono il primo break sul turno di battuta di Iavarone, con Valenzano che sfrutta al meglio Orciani in banda (12-7). Il turno di battuta di Valenzano permette ai ragazzi dell’I.T.A. Impianti di volare fino al 19-7, poi un po’ di deconcentrazione e la rabbiosa reazione di capitan Russo e compagni, riportano gli ospiti al –3 (20-17). Il sestetto porticese riesce in ogni caso a controllare e a portarsi sul 2-0. 

Sembra una partita all’epilogo, invece l’Uisp riparte a testa bassa, così tocca ai padroni di casa inseguire. Ferrentino sembra spento e così tocca a Cino (buona prestazione per lui) e Orciani mettersi sulle spalle la propria squadra. Il turno di battuta di Valenzano riporta avanti la prua dei giallo-blu, Pozzuoli tuttavia non molla e riesce a tenere il contatto (17-16). Ferrentino nel rush finale trova uno scatto d’orgoglio e piazza in rapida successione un buon attacco, un muro su De Luca e un mini break di 2 punti al servizio. Tocca così ad Orciani in battuta portare al termine l’incontro. 25-21 e piccolo ma importante passo verso i quarti. Verdetto comunque rimandato alla gara d ritorno in terra puteolana.

 

Ufficio Stampa

A.D. Polisportiva Portici - Via Farina, Palazzetto dello Sport - Portici - 80055 - Portici (NA) - Tel 3205698300/3388347884 - Fax 081/5369713 - Email info@polisportivaportici.org
N° iscr. CONI 25827/97 - Codice FIPAV 13.065.0472 - Anno Fondazione 1997 - C.F. 95078160637 - P. IVA 06185311211

Sito generato con sistema PowerSport